Violet

Nei miei sogni non sono mai arrivata qui. Tutto questo sparisce se solo chiudo gli occhi. Se solo chiudi gli occhi. Potresti sentire i miei respiri forzatamente rallentati mentre certo di concentrarmi su ogni muscolo per lasciarlo andare, lasciarmi andare. La notte è ormai una lunga attesa. La porto negli occhi, nella mia voce troppo bassa, quella di chi non la sa usare. Il silenzio che divora il buio divorerà la mia lingua. Un tempo bruciavo. Ora non più. Dimenticatevi di me. Della mia voce, del mio viso, del colore viola per identificarmi tra la folla. Dimenticatevi di me ora o non fatelo mai. Mai. “Prendete tutto, prendete tutto, è quello che voglio”. Mai più. Bevo litri di acqua calda e mix di erbe, viola. Sulla mia lingua, sulla mia pelle, sopra di me, viola, ” un cielo di ametista”, Courtney sospesa sopra di me, bella come una fata malata, labbra rosse e pallore mortale, candore da macchiare, viola sulle sue labbra e poi sulle mie, “but violent, more violent”.

Posso chiudere gli occhi e ballare. Sputare contro il cielo. Procurarmi lividi. Viola. Posso chiudere gli occhi. Urlare. Ma vedo solo viola.

Tagged , , , , ,

7 thoughts on “Violet

  1. Che bel colore il viola.

    Ps. Mi dici come hai fatto a mettere i video da Youtube?😦 Non nei post, ma nella tua colonna…

  2. silenthell16 says:

    Viola è il colore della perdita.
    Sei bella, bella e dolorosa.

    more violet
    more violet.

    la tua S.

    • Viola è anche il colore del cielo che accoglie il buio, di ciò che è incantevole e oscuro, dell’amore non corrisposto, dei folli malinconici, dei suicidi per amore. Viola è il colore del dolore inconsalabile, ma soprattutto è il colore della perdita irrevocabile. Non so come tu ci riesca ma sai leggere tra le righe e ti ringrazio per questo.
      Tua.

  3. Black says:

    Io mi sto dimenticando di me.
    E chiedo di essere dimenticata in un cielo freddo e di porpora.
    Posso respirare. Ma vedo solo nero.

    Un bacio

  4. Grazie, sei stata gentilissima.
    Come posso chiamarti?😄 Non ricordo se mi avevi detto il tuo nome…

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: