Non ho più niente da raccontare: i miei pensieri sono ostaggi del mio terrore, sono appesi da chiodi d'ansia alle pareti di questo turpe mattatoio che una volta era la mia testa. Sono fantocci storpi, sono figli miei. Sento urla dentro che mi fanno impazzire, sento ogni dente muoversi, ogni nervo contrarsi. Non dormo più. Non voglio dormire, potrei non riconoscermi domani, ho paura di dover accettare che il mostro riflesso nello specchio sono io. Uccidimi ora. Non farmi aspettare. Non voglio più questa paura. Non voglio più aspettare. Voglio morire da una vita perché ho troppa paura di vivere. Cerco una perfezione che non raggiungerò mai. Cerco una via di fuga per non seguire la strada tracciata. So che non sarà facile arrivare dove porta. E io non ho più forze. Non voglio più. Questa vita fa schifo. Com'è possibile che tu non te ne sia accorto? 

Tagged , ,

13 thoughts on “

  1. BadMonkey says:

    C'è chi fugge dai mostri facendo finta che non esistano e chi invece rimane paralizzato alla loro vista. In entrambi i casi si fugge dalla realtà.

    Certe cose purtroppo le vediamo e sentiamo solo noi.  Come se fosse un mondo che abbiamo creato dentro la nostra mente. Eppure è tutto reale. Fin troppo.
      
    Un abbraccio.

  2. BlackDeadEye says:

    A volte ci si accorge che la vita fa schifo quando troviamo qualcosa per cui valga la pena vivere, in realtà.

    Un soffio, Moon

  3. utente anonimo says:

    ascoltando gli alice in chains ho pensato a te.

    R.

  4. Anche io sono passata a trovarti ma qualcosa mi ha suggerito non fosse ancora tempo di parlare. Quel tempo è arrivato?
    Non sapevo sapessi del mio legame con gli Alice. Forse non lo sapevi. Mi piace.

    Sempre tu sia il mio tormentato amico.

  5. Anotherday says:

    Anche io parlo di fantocci nel mio post nuovo…..tu come al solito mi lasci senza fiato e senza parole mi immergo completamente in quello che scrivi 

  6. Puoi vivere anche solo delle tue parole, sai?

  7. @BabyCassandra: Forse, ma mi sembrerebbe davvero poca cosa.

  8. topperblog says:

    Forse sei già perfetta così e sei solo tu a non essertene accorta.

  9. topperblog says:

    Vai, se senti di farlo. Il mascara waterproof lascialo qui.

  10. topperblog says:

    Io dico solo che non devi piangere più.

  11. utente anonimo says:

    anche io…

  12. Non ricordo più l'esatto significato di "dormire" ormai da tempo…

    Un Bacio

  13. HistoriaVbc says:

    Ti capisco benissimo, davvero. Ma è proprio nel momento più buio che dobbiamo stringere i denti e andare avanti a testa bassa, anche senza guardare dove mettiamo i piedi.
    Come diceva il filosofo: "Quando il gioco si fa duro, i duri incominciano a giocare!"
    Giochiamo?

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: