Grenoble, 5 septembre 2009

Sono questi i giorni in cui il sole si scioglie sul mondo e ciò che è bianco è quasi abbagliante, indosso gli occhiali da sole anche in casa perché tutto questo improvviso colore quasi volgare sembra violarmi e nutrirmi sembra così accessorio ora che respiro senza affanno e stanotte c’è luna piena e l’ho dimenticato ancora e tu solo tu ascolti tutto questo come fosse prezioso. Come fossi preziosa.

{Perché non provare con la TEC? Suvvia, liberatemi dal male. Guaritemi o rendetemi Lou Reed.}

Never thought I’d get any higher 
Never thought you’d fuck with my brain 
Never thought all this could expire 
Never thought you’d go break the chain 

Me and you baby, 
still flush all the pain away 
So before I end my day 
remember 
My sweet prince 
you are the one
 

Tagged , , , , ,

17 thoughts on “Grenoble, 5 septembre 2009

  1. il buio distrugge. la luce irradia. la luce è apertura. il buio decadenza.
    io scelgo il nero.
    un bacio

  2. Ultimamente parlo così poco che quando oggi ho detto di slancio alla cassiera che forse avevo 3 centesimi ho trasalito al suono della mia voce e ho quasi rovesciato il portamonete sul pavimento del supermercato. Chissà se si può dimenticare come trasformare i pensieri in parole e suoni.

  3. Parlo poco anche io, risparmio energie come uno stupido uomo. E preferisco restare all’ombra come vampiro.

  4. engel says:

    Questi giorni non finiranno mai e nemmeno il mio amore per questi grigi che mi hanno rapito al primo ascolto.
    Engel

  5. Che questi giorni siano destinati a finire è quasi la mia unica certezza.

  6. sangervasio says:

    grandissimi,come il tuo blog

  7. Verrei a trovarti più spesso, e sai che lo farei. Ma non capisco mai come si spegne questa minchia di musica del maiale di gesù cristo morto in croce al contrario folgorato divorato dai cani.
    Grazie dell’attenzione.

  8. SilentHell says:

    Potessi offuscherei il cielo per te,
    così al buio troveremo sempre la strada,
    si la strada di casa.
    i miei e i tuoi Placebo.

    grazie ancora di tutto amore mio.

    Je t’aime.

    .will be forever, i promised u.

    la tua

    S.

  9. adoro i placebo!
    grazie per le tue parole, davvero. ti ringrazio tantissimo. passerà, intanto grazie per essermi vicina🙂

    bacio

  10. DarkAndLight says:

    Rallegrati.
    Il sole, ha preso ferie.
    O forse sono le nuvole tornate dlle ferie.

    Dubbiosamente – D&L

  11. poverino il tuo ragazzo! spero di non spaccarmi niente io, sono l’unica ancora intera della palestra😄

    buona giornata :*

  12. L’ho sempre pensata come te. Il sole mi feriva l’anima e l’ho odiato..Ma adesso, mi ricorda una cosa bellissima : che anche io, se voglio, posso avere luce.

    .Bacio.

  13. leilaluna says:

    credo che il sole.. fa quel che può per farci vivere in un mondo luminoso e caldo… ora sono arrivate le maledette nuvole nere che hanno chiuso il cielo.

  14. Incubo da ricordare e rimirare, cara.

  15. FeuFollet says:

    Hai fatto in tempo a vedere la pagina blu? Azz… non pensavo! E’ un momento un po’ così… colpi di testa e cambiamenti di idee nel giro di un nano secondo…

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: