Dawn

Morire all’alba. Quando l’aria è più fredda e crepita di respiri. Troppo presto per svegliarsi, troppo tardi per dormire.
E ancora cerco la notte negli occhi.

*Occhi furiosi come la sete, occhi di gatti ipnotizzati dai fanali, di un cadavere che occupa metà della bara, di cannibali di desideri con la frusta sotto il cuscino, di angeli dalla pelle bianco latte coperta di lividi e profumata CK1,
Occhi consumati di parole e chiusi tra le pagine di un libro, occhi incollati di lacrime e gonfi di sogni stropicciati*

Ti odio. Ti ucciderei. Ti amo. 

Circondata da re di orgasmi simulati, armi sempre cariche che sparano a salve e prìncipi dal cuore bondage. (Perchè solo se ti avessi fatto veramente male saresti restato, saresti finalmente mio. E leccherei le ferite che io stessa ti avrei inferto, curandole. E tu preferiresti sapere il tuo sangue sulla mia lingua che nelle tue vene.)
Morire all’alba. Alla vigilia di una tragedia. Quando le bugie di ieri saranno dimenticate e quelle di domani sono ancora tutte da inventare.
E ancora ti chiedo di farmi imparare una canzone che non so.
E ancora cerco di farti imparare una canzone che non sai. Ancora una, per non dimenticarmi. E lo so che domani giurerai di non averla mai sentita.

Scorrono i piccoli led verdi come trascinati dal vento. Sono in un altro pezzo.
Sono sempre la traccia fantasma. Mi ascoltano i pigri ed i catatonici, i sognatori e gli alienati.
Quelli che vivono davvero no.
Loro no. Schiacciano
Skip

…e vanno avanti.
Tagged , , , ,

13 thoughts on “Dawn

  1. sarebbe meglio morire prima di qualsiasi tragedia che sappiamo avverrà..ma questo fuggire farebbe ricadere la colpa su persone che c entrano meno di noi..e non porterà a niente di buono, solo ad altre divisioni e tragedie maggiori!!
    meglio affrontare tutto..e poi morire!!
    un bacio

  2. LieToMe says:

    Skip. Skip.
    Sarebbe facile, sai?

  3. morire. ultimamente odio questa parola. Soprattutto da quando il mio amico è morto di notte, a 20 anni sul lavoro. E’ terribile. Chissà quante cose non ha potuto fare.. io voglio vivere, affrontare le cose, ridere, piangere, soffrire… sempre meglio che morire. morire è abbandonare. io sono per la lotta :p

    buona domenica :*

  4. Non so perchè anche a me è venuta in mente la lap dance con quella canzone O.O

    Un bacio cara e buone feste!!

  5. sexualite says:

    non ne vale la pena di morire!!:D
    buon natale
    kissolo

  6. KiraSakuya says:

    Beh.. la morte sarebbe solo u n bel solievo alle pene della vita.. ma smetter di vivere.. anche quello.. non ne vale la penaa.. per ora..
    Tantissimi auguri, bella!
    Un bacio!
    K.S.

  7. FeuFollet says:

    Vedo che continui a seguirmi e trovarmi anche se ancora non avevo annunciato il cambio link!
    Grazie mille… sono tornata su splinder e ti ho aggiunto ai link… a presto!

  8. T02M3NT3D says:

    è che io non so dimenticare. Niente e nessuno.

  9. SilentHell says:

    Sister…non sono morta, oh no o-o almeno non credo.
    Ti tengo nelle vene e quell’assenzio lo divideremo presto, i promise i have promised.

    lovin you till ill die..

    Tua sempre.
    S.

  10. non ti fai vedere da un pò..comunque buon 2oo9!!
    un bacio

  11. T02M3NT3D says:

    di tanto in tanto prendevo il cellulare e dimezzavo i numeri, cancellandoli ad uno a uno, per un motivo o per un altro. Funzionava come sfogo, una specie di esorcismo. Finchè una volta sono riuscito a cancellare un numero solo dopo averlo imparato a memoria.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: