Metti una sera con ..Fitzcarraldo!

Agli inizi del Novecento l’eccentrico Brian Sweeney Fitzgerald, barone irlandese del caucciù, vuole costruire a Iquitos, nel cuore dell’Amazzonia peruviana, il più grande teatro d’opera di tutti i tempi per farci cantare Enrico Caruso…. Basterebbe questo a far sembrare questo curioso film inappetibile!
Ma che storia è questa? Un teatro nel cuore della foresta amazzonica?Caruso?
Già, basterebbe questo… è invece no.

"Fitzcarraldo", un film di Werner Herzog. Con Klaus Kinski, Claudia Cardinale,Josè Legwoy. Genere Avventura, colore 157 minuti. – Produzione Germania 1981.

Ho passato tre quarti del mio venerdì sera chiedendomi se il DVD non girasse bene nel lettore, e invece, con mio disappunto, ogni volta dovevo convincermi che il DVD non aveva nessun problema, era la scena ad essere fissa, per minuti e minuti, poi cambiava e tornava fissa per minuti e minuti ancora.. l’assurda ripresa di una nave mercantile sudamericana trascinata su per una collina..un’enorme nave tra la foresta nel bel mezzo dell’Amazzonia! 
Assurdo. E questo personaggio, con i capelli giallo polenta, gli occhi spiritati ed un maiale a cui piace l’opera lirica.
Assurdo! Tutto.                      

Eppure alla fine ti appassioni, ti affezioni, e se non ti riconosci almeno un po’, rimani per lo meno affascinato, un po’ invidioso della capacità di quest’uomo di sognare e realizzare imprese folli, col suo completo di lino, il panama, un lunghissimo sigaro in bocca e lo sguardo assente, perso in un altro sogno ad occhi aperti.

Tagged , ,

5 thoughts on “Metti una sera con ..Fitzcarraldo!

  1. oNdaTroniK says:

    che bel film!! si un po’ lento…ma è un viaggio..è vivere il sogno e la passione del protagonista..
    anche se a tratti rischia diannoiare è un film che consiglierei!
    Ciaoo!!

  2. SmallDevil says:

    non l’ho mai visto… magari in giorno lo guarderò! mi ha incuriosito!
    un saluto e un bacio

  3. @SmallDevil:Oh, che gradito ritorno!Guardalo, guardalo..poi mi dirai!Kisses @:)

  4. FuocoGreco says:

    Bhe, il caro Werner è un piccolo genio. Maledettamente incompreso. No meglio, forse compreso e per questo messo ai margini. Perchè il suo cinema domanda più di quanto risponda.

    Ciao woman.

  5. @Fuoco greco: Eeh, per gli incompresi e/o gli emarginati io ho proprio una passione..è bello poter leggere commenti interessati all’argomento! Grazie @:)

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: