News

Giornata plumbea e umida, naturalmente solo su questo freddo e inospitale satellite.
Scende la pioggia e con essa va giù anche il mio morale.

Solidale con tutti, come sempre, ma soprattutto con chi non si vergogna di difendere il proprio cervello da attacchi di terrena, presunta, santità. La Sapienza è di tutti, l’Università e la cultura, devono, a mio parere, obbligatoriamente, rimanere separati da chi pretende di controllare il libero arbitrio spirituale, da chi si intromette in questioni che, spesso, non lo riguardano.

E non si parli di intolleranza o di tentativo di tappare la bocca, perché chi ha un intero stato a disposizione e media  di proprietà non ha certo problemi ad esprimere, in prima pagina, la propria opinione. Chi, invece, ha solo il potere di difendere il proprio cervello deve farlo con tutti i mezzi possibili, compresa la protesta civile. Soprattutto con la protesta.

Adieu.

Ps: C’è un nuovo link nel mio elenco. Una piacevole collaborazione. Sperimentale. Anche di un’altra me.

Tagged , ,

6 thoughts on “News

  1. kizwitch says:

    L’italia è uno STATO LAICO, la scienza è laica.
    E se il papa vuole parlarci… si facesse pagare la serata, come Costantino.

  2. Io per ora protesto solo contro il mio criceto che oggi sonnecchia un pò troppo invece che salire sulla ruota e iniziare a correre, regalandomi una qualche idea utile per trovare un utile lavoro! 😀 In quanto alle fotuzze… Ma come, non ti sono piaciute?! Ma uffi! 😦 … 😉

    Comunque, quella frase del profilo mi rappresenta molto… Perchè anche una stella, per quanto perfetta, può essere imperfetta… (vedi la stella cadente che cade nella merda…) Un bacione bella!!!

  3. Kismat says:

    Esattamente da loro!!!:)!!!

  4. oNdaTroniK says:

    la scienza è laica? io non ne so molto di scienza…ma conosco un po’ di scienziati molto credenti e sembra riescano a conciliare le cose…scherzi a parte, inutile dire che sono d’accordo, d’accordissimo! Ho avuto l’impressione che si tratti di una cosa grossa, di un simbolo molto potente aver cacciato il papa. credo che ci sia voluto parecchio coraggio, visto che viviamo in un posto dove se non esegui tutti i suoi ordini (di questo si tratta in effetti)
    sei escluso. e ammetto di aver provato anche un po’ di emozione al pensiero di una rinascita di un periodo sotrico di protesta universitaria, in cui potrei e vorrei buttarmi a piene mani, visto che nei miei anni da studente accademico non è successo molto in politica…anzi è successo qlc di fin troppo grave (silvio a comandarci…AAAAAHHH), ma poche sono state le proteste e troppo deboli le reazioni.
    mi sembra anacronistico tutto il potere che ha in mano al papa e, senza offesa, i visi adoranti e a parer mio un po’ vuoti di personalità delle persone che di solito lo fissano con quell’espressione di illuminata ottusità dalla piazza. forse ci sto andando un po’ troppo pesante..??
    un’ultima cosa: vorrei ricordare con tutti voi (a proposito della mia ultima frase) l’intervista rilasciata ad un tg nazionale da una ragazza all’università incriminata e in disaccordo con le proteste, che con le lacrime agli occhi e sul limite di una crisi isterica (giuro!) appellava i ragazzi responsabili di tutto con nomi che non ricordo ma tipo farabutti o screanzati o cose del genere, per poi, in un impeto di cristianità e con la voce strozzata, vergognarsi di essere studentessa de La Sapienza e di Giurisprudenza.
    ora mi sento un po’ troppo prolisso e impegnato…meglio che vada a far correre il criceto…

  5. oNdaTroniK says:

    dimenticavo la chiosa che mi ero preparato ancora prima di iniziare a scrivere:
    come disse a suo tempo un saggio: porco papa!

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: