Family day? No, Family slay!

Sono fermamente intenzionata a sfruttare la vena acida che in questi giorni, sarà il premestruo, mi sta attraversando..

Cosa è successo? Non erano un milione di persone, più di 450 associazioni, quelle che poche settimane fa erano pronte a difendere la famiglia, QUELLA famiglia, quella fondata sul matrimonio tra uomo e donna, fondamento della società, impegno preso davanti alla collettività e via dicendo…tutti in piazza sorridenti, a saltare, con le loro maschere ipocrite e gli slogan alla Mulino Bianco…

E poi, una volta a casa, quanti scheletri sono usciti dagli armadi per le loro rituali danze d’armonia coniugale, quante cene di lacrime e lividi??Era una famiglia benedetta dal sacro vincolo del matrimonio quella di Perugia, come quella delle 174 vittime all’anno con la foto in abito bianco sopra il caminetto..

In testa "Gente tranquilla"- SubsOnica

Tagged

2 thoughts on “Family day? No, Family slay!

  1. oNdaTroniK says:

    Chissè perchè la colonna sonora me l’ero immaginata giusta…
    Beh lo sai come la penso..la famiglia dovrebbe basarsi sui sentimenti delle persone, non su convenienza sociale, patti legali e formalismi giuridici… Ciao!!
    sunsetman

  2. ..Ohana!!
    Baci e grazie, come sempre..

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: